header
Home Email Stampa
la citta
il comune
bullet LA SCHEDA
bullet IL DONO DELLA VITA
bullet COMUNITA' PARROCHIALE
bullet AVIS
bullet PROLOCO
bullet UNIVERSITĄ 3.A ETĄ
bullet GALLERY
bullet COME RAGGIUNGERCI
bullet ELENCO TELEFONICO
il comune
il comune
il comune
bullet AMMINISTRAZIONE
bullet ATTI DI GOVERNO
bullet BANDI
bullet ALBO PRETORIO
bullet AVVISI
bullet STEMMA
bullet SETTORI
bullet MODULISTICA
il comune
aree tematiche
il comune
bullet CULTURA
bullet POLITICHE SOCIALI
bullet SPORT
bullet SERVIZIO CIVILE
bullet PSA
Varie
il comune
il comune
bullet UTILITY
bullet SVAGO
bullet ELEZIONI
bullet VARIE
il comune


 
 
 






  Posta Elettronica Certificata



Ammiistrazione Trasparente



Albo Pretorio online

Pubblicazioni Matrimonio



Bandi di Gara



Servizi al Cittadino



Delibere CC e GC



Calcola la tua IMU ONLINE



DISTRETTO SOCIO SANITARIO 3


Menu Veloce



Home | Contatti | Archivio Pubblicazioni | Indietro Cerca:
 


News del 27-10-2008

Maxi operazione dei Nas: sequestrate tonnellate di salumi
Nell'ambito delle sistematiche azioni di controllo a tutela della salute pubblica, i NAS del nucleo di Brescia hanno condotto un intervento presso gli stabilimenti dell'azienda "Salumi Val Baganza Srl" con sede legale a Parma. Nel corso dell'operazione sono stati effettuati: · il sequestro giudiziario di circa 32.500 kg. di insaccati vari (prosciutto crudo, culatello, salami, pancette, speck etc.) in cattivo stato di conservazione (invasi da larve, insetti e muffe) e con data di scadenza superata da alcuni anni (dal 2003) · il sequestro giudiziario di uno stabilimento per la lavorazione di prosciutto crudo nel comune di Felino (PR) · il sequestro giudiziario di un deposito alimenti privo di autorizzazione nel comune di Langhirano (PR). Inoltre sono stati avviati alla distruzione circa 9.500 kg. di insaccati. Le operazioni, cui hanno preso parte anche i veterinari del Dipartimento Veterinario della ASL di Parma, hanno la finalitą di garantire ai consumatori la massima sicurezza dei prodotti del settore agroalimentare, tutelando inoltre l'immagine dei prodotti tipici italiani. Il sottosegretario alla Salute on. Francesca Martini ha dichiarato: "Azione esemplare dei Nas con cui sono in contatto costante in qualitą di "titolare" della sicurezza alimentare e delle azioni a sua protezione indirizzate alle famiglie del nostro Paese. La cosa che pił allarma č che proprio aree territoriali considerate geograficamente la "culla" del prodotto di qualitą abbiano al loro interno aziende che rappresentano le vere "mele marce" che violano fraudolentemente e per incuria e violazione delle leggi un principio sacro come quello di poter mettere sulle nostre tavole un prodotto non solo di qualitą ma che sia anche e soprattutto sicuro sul piano della salute. Alimenti e prodotti assimilabili e vere e proprie "bombe biologiche" per lo sviluppo di batteri, germi e processi di degenerazione quando vengono posti sul mercato attraverso connivenze e reti di illegalitą distruggono l'immagine di un Paese come l'Italia che nel mondo viene identificato per la qualitą della sua produzione ma anche per i parametri di sicurezza che si ispirano a standard di eccellenza". per approfondire
 




gost


 
ilcomune
gost gost gost
bullet NEWS
bullet EVENTI
bullet NUMERI UTILI
bullet VIDEO
bullet LINKS UTILI
bullet Mappa del Sito  
bullet Libro degli Ospiti  
bullet Scrivici un messaggio  
bullet VOTA QUESTO SITO  
bullet Webcam P. S. Stefano  
 
SONDAGGI

bullet Sei d'accordo sull'abolizione delle provincie ?

gost gost gost
gost
guestbook
gost
forum
gost
Meteo
gost
Gemellaggio Cobram
gost
Regione Calabria
Servizio Civile
gost
Provincia Reggio Calabria
gost