header
Home Email Stampa
la citta
il comune
bullet LA SCHEDA
bullet IL DONO DELLA VITA
bullet COMUNITA' PARROCHIALE
bullet AVIS
bullet PROLOCO
bullet UNIVERSITĄ 3.A ETĄ
bullet GALLERY
bullet COME RAGGIUNGERCI
bullet ELENCO TELEFONICO
il comune
il comune
il comune
bullet AMMINISTRAZIONE
bullet ATTI DI GOVERNO
bullet BANDI
bullet ALBO PRETORIO
bullet AVVISI
bullet STEMMA
bullet SETTORI
bullet MODULISTICA
il comune
aree tematiche
il comune
bullet CULTURA
bullet POLITICHE SOCIALI
bullet SPORT
bullet SERVIZIO CIVILE
bullet PSA
Varie
il comune
il comune
bullet UTILITY
bullet SVAGO
bullet ELEZIONI
bullet VARIE
il comune


 
 
 






  Posta Elettronica Certificata



Ammiistrazione Trasparente



Albo Pretorio online

Pubblicazioni Matrimonio



Bandi di Gara



Servizi al Cittadino



Delibere CC e GC



Calcola la tua IMU ONLINE



DISTRETTO SOCIO SANITARIO 3


Menu Veloce



Home | Contatti | Archivio Pubblicazioni | Indietro Cerca:
 


News del 02-02-2009

Bertolaso: Calabria, realta' critica
(AGI) - Roma, 2 feb. - Cinquemilaseicento comuni italiani, su ottomila complessivi, rischiano di avere problemi idrogeologici. Per questo e' necessario fare "prevenzione e messa in sicurezza" E' quanto ha sottolineato il capo della della Protezione Civile, Guido Bertolaso, nel suo intervento alla trasmissione Rai "Uno mattina". Per Bertolaso, infatti, per anni c'e' stata una "totale disattenzione della tutela del territorio, ma ora stanno venendo al pettine tutti i nodi". Bertolaso indica i recenti fatti accaduti in Calabria per fotografare la situazione: "Su circa 400 comuni - dice -, il 100 percento e' a rischio di dissesto idrogeologico. Tutta la Calabria e' a rischio frane e alluvioni, come l' Umbria e la Valle d'Aosta che pero' sono meglio organizzate. E qui, nel corso degli ultimi 20-30 anni, non si e' fatto nulla per proteggere il territorio, per carenza di soldi ma anche per tutta un'altra serie di vicende. Perche' con la prevenzione non si vincono le elezioni". Infatti, per il capo della Protezione Civile c'e' una certa trascuratezza nei confronti dei problemi legati al dissesto geologico: "ma credo che ormai sia chiaro a tutti che, nonostante i soldi siano pochi, e' meglio spendere 10 milioni oggi che 10 miliardi domani dopo una grande catastrofe".
 




gost


 
ilcomune
gost gost gost
bullet NEWS
bullet EVENTI
bullet NUMERI UTILI
bullet VIDEO
bullet LINKS UTILI
bullet Mappa del Sito  
bullet Libro degli Ospiti  
bullet Scrivici un messaggio  
bullet VOTA QUESTO SITO  
bullet Webcam P. S. Stefano  
 
SONDAGGI

bullet Sei d'accordo sull'abolizione delle provincie ?

gost gost gost
gost
guestbook
gost
forum
gost
Meteo
gost
Gemellaggio Cobram
gost
Regione Calabria
Servizio Civile
gost
Provincia Reggio Calabria
gost