header
Home Email Stampa
la citta
il comune
bullet LA SCHEDA
bullet IL DONO DELLA VITA
bullet COMUNITA' PARROCHIALE
bullet AVIS
bullet PROLOCO
bullet UNIVERSITÀ 3.A ETÀ
bullet GALLERY
bullet COME RAGGIUNGERCI
bullet ELENCO TELEFONICO
il comune
il comune
il comune
bullet AMMINISTRAZIONE
bullet ATTI DI GOVERNO
bullet BANDI
bullet ALBO PRETORIO
bullet AVVISI
bullet STEMMA
bullet SETTORI
bullet MODULISTICA
il comune
aree tematiche
il comune
bullet CULTURA
bullet POLITICHE SOCIALI
bullet SPORT
bullet SERVIZIO CIVILE
bullet PSA
Varie
il comune
il comune
bullet UTILITY
bullet SVAGO
bullet ELEZIONI
bullet VARIE
il comune


 
 
 






  Posta Elettronica Certificata



Ammiistrazione Trasparente



Albo Pretorio online

Pubblicazioni Matrimonio



Bandi di Gara



Servizi al Cittadino



Delibere CC e GC



Calcola la tua IMU ONLINE



DISTRETTO SOCIO SANITARIO 3


Menu Veloce



Home | Contatti | Archivio Pubblicazioni | Indietro Cerca:
 


News del 09-02-2009

Eluana Englaro è morta!
Tutti sanno chi è, tutti ne abbiamo sentito parlare. Si sono creati gruppi, fazioni, movimenti e tutti a dire la loro, tutti a dire quello che è giusto e quello che non è giusto. Una chiesa dogmatica più che mai che con questo Papato fa passi da gigante all’indietro, politici che non perdono occasione per parlare e straparlare, ministri che inviano atti di indirizzo ricattatori. Qualcuno si chiede o pensa al travaglio di una famiglia che vede la propria figlia in coma irreversibile dal 1992? Qualcuno si chiede come è oggi Eluana? Ben diversa dalla foto sorridente che conosciamo. Per me Eluana è morta quel giorno del 1992 quando l’incidente stradale in cui è stata coinvolta l’ha privata della vita. Quello che è venuto dopo riguarda la medicina, la farmacologia, l’accanimento (sì, uso questa parola) terapeutico nel mantenere pulsante un cuore dove una mente ormai non è più presente. Mi è profondamente difficile esprimere un’opinione, perché sono cattolico, perché credo e perché sono intimamente convinto che la vita ce l’ha donata Lui e solo Lui può decidere quando riprendersela. Secondo me qui la volontà di Dio si è compiuta nel 1992. Sono cattolico ma credo in uno Stato laico. La Chiesa ha diritto di opinione ed è giusto, per me, che tenti di indirizzare la legislazione e la vita pubblica verso i canoni cristiani. Ma la sua è solo un’opinione, lo Stato deve decidere nella sua autonomia. Uno Stato però deve anche saper rispettare la separazione dei poteri ed un ministro non può impedire l’applicazione di una sentenza. Concludo ricordando Giovanni Paolo II. Nei momenti finali della sua straordinaria esistenza disse “Lasciatemi andare al Signore” e così è stato fatto. Nessun accanimento ci fu e fu rispettata la Sua volontà. Eluana, è provato, era contraria al mantenimento artificiale di una vita in stato vegetativo. L’eutanasia è un argomento molto dibattuto sin dall’antichità. «La morte non è la peggiore delle infermità, peggiore è il desiderio di morire e non poterlo consumare». Parole di Sofocle. Partecipa al sondaggio: EUTANASIA favorevole o contrario?
 




gost


 
ilcomune
gost gost gost
bullet NEWS
bullet EVENTI
bullet NUMERI UTILI
bullet VIDEO
bullet LINKS UTILI
bullet Mappa del Sito  
bullet Libro degli Ospiti  
bullet Scrivici un messaggio  
bullet VOTA QUESTO SITO  
bullet Webcam P. S. Stefano  
 
SONDAGGI

bullet Sei d'accordo sull'abolizione delle provincie ?

gost gost gost
gost
guestbook
gost
forum
gost
Meteo
gost
Gemellaggio Cobram
gost
Regione Calabria
Servizio Civile
gost
Provincia Reggio Calabria
gost